• Home >
  • Le strade del vino in Europa

Le strade del vino in Europa

Parlare di vacanze alla scoperta delle tradizioni vinicole europee è come parlare della storia stessa del vecchio continente. Furono i greci e i fenici ad introdurre il vino in Italia ed in altre regioni europee.

Un soggiorno in Bed and Breakfast in Italia, in qualunque delle sue regioni, non può non includere il vino come parte dell’esperienza. Per capire un po’ meglio l’importanza che la viticoltura ha nelle tradizioni italiane, suggeriamo tre percorsi


  • B&B Veneto

    Strade del vino in Veneto

    Il Veneto è tra i maggiori produttori di vino in Italia.  Un soggiorno in agriturismo in Veneto vi permetterà di conoscere a fondo uno dei vini più amati ed esportati: il prosecco. Stando in un agriturismo o B&B a Valdobbiadene, o a Conegliano, in provincia di Treviso, potrete fare il tour di varie cantine produttrici di prosecco; alcune sono aziende di famiglia che producono prosecco da secoli; qui l’attività vinicola s’intreccia con le vicende storiche del territorio in maniera affascinante.  
    Poco più ad ovest, verso il Lago di Garda, troviamo Verona e la sua provincia, produttrice di vini famosi quali il Valpolicella, il Soave e il Bardolino. Un Bed and Breakfast a Verona vi consentirà di scoprire questa graziosissima città ed apprezzare alcuni tra i migliori vini d’Italia. Nei pressi di Verona, a Negrar, vi è Villa Spinosa, un’azienda vinicola moderna, inserita nel complesso architettonico della villa ottocentesca con giardino all’italiana. Questa è la patria dell’Amarone e del Valpolicella.

    Altra zona importante per i vini è Soave, borgo che sorge ai piedi dei Monti Lessini, dominato dal Castello e circondato interamente da mura merlate. Un soggiorno in Bed and Breakfast o agriturismo a Soave  è l’ideale per combinare visite storiche a degustazioni di ottimo vino. Anche la Val d’Illasi merita una menzione: soggiornate in uno splendido agriturismo d’Illasi e ammirate il Castello Scaligero, di origini molto antiche, e varie ville di nobili famiglie del XVII secolo.


  • B&B Lazio

    Strade del vino nel Lazio

    Roma, Città Eterna, con le sue famose piazze, fontane e monumenti storici, può anche essere il punto di partenza per un interessante percorso del vino. L’itinerario passa per i Castelli romani, e attraversa Frascati, Anagni, Velletri, Albano, fino a Cerveteri. Un soggiorno in B&B nella provincia di Roma è l’ideale quindi per scoprire l’antica storia di questa regione. Soggiornate in un agriturismo a Frascati, vicino Roma, e scoprite i bellissimi Colli Albani, con i loro castelli.
    Una delle cantine storiche da visitare è la tenuta Ronci di Nepi, nei pressi dell’antica città di Nepi. Questa località ha origini antichissime che vanno indietro all’epoca etrusca. La tenuta consiste in cinquanta ettari di fertili colline, nella riserva naturale della Valle del Treja.  Qui si producono vini da uve Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Montepulciano, Merlot, Falangina, Trebbiano giallo Imperiale, e altri ancora.
    Un Bed and Breakfast è Frosinone, terra vinicola di antiche tradizioni, è un’altra opzione in questa regione. I migliori vini doc prodotti nella zona sono l’Atina Cabernet, il Cesanese del Piglio ed il Genazzano.
    Vicino a Frosinone, il centro di Anagni, ricco di fascino; da visitare la Cattedrale, costruita nell’anno Mille, dalla facciata in stile romanico–lombardo. Intorno ad Anagni vengono prodotti vini pregiati di qualità.
    Concludiamo il percorso con Cerveteri, famosa per le Necropoli etrusche, tra cui quella della Banditaccia, dichiarata dall' Unesco patrimonio mondiale dell'umanità. Anche Cerveteri possiede antichi casali e cantine dove degustare i vini e le ottime specialità gastronomiche locali.


  • B&B Puglia

    Strade del vino in Puglia

    La Puglia è una regione dove la tradizione vinicola risale all’epoca dell’antica Grecia. La zona di Brindisi era addirittura chiamata Enotria dai greci, che significa appunto terra dei vini. Un Bed and Breakfast o agriturismo a Brindisi, che si trova nella regione dei trulli, è il posto perfetto per esplorare la zona.  Ostuni è un’altro gioiello pugliese. Il centro storico è un labirinto di stradine con gli edifici imbiancati a calce: sulla parte più alta del colle domina la bella Cattedrale. Tra i vini, vi sono i famosi dolci naturali o liquorosi Aleatico e Primitivo di Manduria.  Ma fra tutti i vini pugliesi, quelli del Salento sono considerati tra i migliori d'Italia. Tra questi spicca il Cantalupi DOC Salice Salentino, un vino rosso fatto con uve Negroamaro.


  • B&B repubblica ceca

    Strade del vino nella Repubblica Ceca

    La repubblica Ceca sta diventando sempre più popolare tra coloro che apprezzano il vino. I suoi vini, rossi e bianchi di alta qualità, ricevono sempre maggior riconoscimento internazionale. Un soggiorno in Bed and Breakfast in Boemia o Moravia, soprattutto nel mese di settembre, vi permetterà di prendere parte nelle popolari feste della vendemmia. Questi eventi includono non solo degustazione di vini, ma anche danze, teatri di strada, musica e mercati. I vitigni che si trovano nella repubblica Ceca richiamano al suo passato di territorio del vecchio impero asburgico: Franconia, Grüner Veltliner, Zweigelt, Traminer, come pure vitigni “internazionali”, come il Pinot nero.  
    Le località del vino più importanti sono quattro: Mikulov, Znojmo, nella Moravia del sud, Melnik in Boemia e Karlstejn. Un soggiorno in un agriturismo a Karlstejn è l’ideale per scoprire la magica terra boema. Qui è situato uno dei castelli più belli della Repubblica Ceca.


  • B&B lisbona

    Strade del vino in Portogallo

    I soggiorni in agriturismo in Portogallo stanno diventando sempre più richiesti dagli amanti del vino. Questo paese, infatti, non produce solo Porto ed il Douro non è l’unica regione vinicola. I vini di altre regioni del Portogallo stanno ottenendo sempre più riconoscimenti a livello internazionale. Tra gli itinerari, da non perdere la strada del vino del Dão, regione vinicola eccellente. Visitate Viseu, capoluogo del Dão, e São Pedro do Sul. Un soggiorno in Bed and Breakfast nell’Alentejo, vasta regione agricola più a sud, offre anche molti itinerari collegati al vino Si può partire da Montemor-o-Novo, passando per le località vinicole di Arraiolos, Estremoz, Vila Viçosa e Monsaraz e concludere il giro arrivando ad Evora, città storica parte del Património Mondiale. Tra i vini di maggior spicco indichiamo: Borba, Redondo, Reguengos e Vidigueira.


  • B&B cile

    Strade del vino del Cile

    Un soggiorno in Bed and Breakfast o agriturismo in Cile vi darà l’opportunità di vivere la natura e l’ambiente e di scoprire un variegato territorio. Un B&B a Santiago del Cile sarà poi l’ideale per chi ama il vino e desidera scoprire una delle regioni più rigogliose di vigneti al mondo. Il clima, in questa zona del Cile toccata dalle brezze oceaniche, e la buona terra, producono vini rossi corposi d’eccellente qualità. Degustate i raffinati vini prodotti nelle valli di Colchagua e Cachapoal o quelli della valle di Maipo: non perdete la Concha y Toro a Puente Alto, si dice che qui vengano prodotti i migliori vini rossi del Sud America.


Prepara il tuo weekend