• Home >
  • Scoprire la regione Sicilia

 

 

               

Regione Siciliana

 

Scoprire la regione Sicilia


Oltre alle rinomate città di Palermo e Catania vi sono molti luoghi dell’isola che meritano di essere visitati, sia per l’aspetto naturalistico che per la testimonianza storica e artistica. Come ad esempio i siti archeologici di Segesta, Selinunte e la Valle dei Templi ad Agrigento.

Cosa visitare in Sicilia


A Piazza Armerina la Villa del Casale è famosa per i mosaici e a Taormina si può ammirare il Teatro Greco. A Siracusa sono conservate testimonianze del periodo ellenico, mentre Noto, Modica e Ragusa sono il centro delle architetture barocche che rappresentano la maggiore attrattiva. Il grande vulcano dell’Etna è ambita meta d’escursioni mentre il Parco dell’Etna che lo circonda, offre panorami incantevoli e variegati, dai boschi alle lande deserte di roccia lavica. Il mare è uno tra i maggiori protagonisti del turismo siciliano: le spiagge e i litorali più belli dell’isola, dove si collocano numerosi agriturismi e bed and breakfast, si trovano nella Riserva dello Zingaro, a nordovest, e nella Riviera dei Ciclopi, tra Aci Castello e Acireale; a tutto questo si aggiungono i vicini arcipelaghi come le Egadi, le Eolie, Pantelleria, Linosa, Lampedusa e Ustica.

Le feste più importanti sono a sfondo religioso, profondamente radicate nel folklore dell’isola. Non vi è città che non celebri con maestosità qualche santo o patrono in aggiunta ai principali eventi del calendario cattolico. Si ricordano la Festa di Santa Rosalia a Palermo, la processione del Venerdì Santo durante la Settimana Santa di Enna, con una fiaccolata di centinaia di confrati incappucciati, Santa Lucia a Siracusa, la processione vivente della Passione a Marsala e il Presepe vivente di Agira. Anche il Carnevale viene festeggiato con grande risonanza un po’ ovunque. Nella Valle dei Templi si tiene ogni febbraio la Sagra del mandorlo in fiore, mentre a metà agosto a Piazza Armerina ci sono le sfide tra i cavalieri del Palio dei Normanni.

B&B palermo
B&B Ai Vicere
  B&B Palermo
B&B White
  B&B Catania
B&B Amenano

L’enogastronomia siciliana

La Sicilia è una destinazione ideale anche dal punto di vista enogastronomico, essendo una tra le cucine tradizionali più ricche di sapori al mondo, facendo della qualità e della freschezza degli ingredienti il suo punto forte. Tra le specialità vi sono la pasta con le sarde, la pasta alla Norma, gli arancini di riso, la parmigiana di melanzane e le panelle. I dolci tipici come i cannoli e la cassata sono un piacere per il palato. Molto popolare la granita al limone e alle mandorle, e in quanto a vini, quelli siciliani sono tra i più rinomati al mondo, come il Moscato e il Passito di Pantelleria.


È possibile raggiungere la Sicilia tramite traghetti e aliscafi che partono dall’Italia e arrivano ai porti di Messina, Palermo, Catania, Augusta, Trapani, Gela e Agrigento e tramite aereo, negli aeroporti principali di Catania, Trapani, Lampedusa e Pantelleria, collegato con Palermo e Trapani.


Il clima della regione, generalmente temperato d’inverno e caldo d’estate, varia addentrandosi nell’entroterra.

B&B Taormina
B&B Villa Carlotta
  B&B Trapani
B&B Vista Egadi
  B&B agrigento
B&B Reggia Saracena
 

 

Prepara il tuo weekend