Ultime Recensioni in Cambridge, Regno Unito

Most welcoming B&B a TWENTYSIX (CAMBRIDGE, England)

4,4 Recensione postata il aprile 20, 2013

Our hosts could not have made us more welcome in this spotlessly clean B&B. Nothing was too much trouble and breakfast was fresh and satisfying. Close enough to walk to Cambridge city centre. Lovely view of the river Cam watching the rowers makes for a leisurely and relaxing breakfast experience. Susan and Keith April 2013

Vedi più recensioni


I migliori B&B

  1. TWENTYSIX (4,40)

A proposito di Cambridge

Pur essendo maggiormente nota per aver partorito menti del calibro di Darwin, Milton e Hawking tramite il suo college, Cambridge è una cittadina inglese che pone le proprie radici ben prima dell'inaugurazione della sua antichissima università, vicino cui sorgono molti fra i bed & breakfast di Cambridge.

Il primo sviluppo fondamentale per il capoluogo bagnato dal fiume Cam, che conta attualmente una popolazione superiore ai 100.000 abitanti, si deve all'invasione da parte dell'impero Romano, seguita poi dalle colonizzazioni dei Sassoni e dei Vichinghi (che portarono alla crescita commerciale ed economica) fino alla conquista da parte di Guglielmo di Normandia, dal cui dominio nacquero monumenti del calibro della Chiesa Rotonda. L'istituzione di edifici culturali come la Scuola di Pitagora e il Peterhouse College diedero il là a quella che, nel 1515, fu la fondazione della prestigiosa Università di Cambridge.

Pur essendo fortemente votata alla cultura e istruzione, come testimoniano le ambitissime mete della cappella di King's College, il Fitzwilliam Museum, il Giardino Botanico interno al complesso universitario e il Trinity College, Cambridge non disdegna altre forme di attrazione, siano esse di tipo militare (come l'Imperial War Museum Duxford), tecnologico (il Virtual Aviation Flight Simulator) o naturale, con vari parchi dove rilassarsi con un pic-nic sull'erba o con il classico punting, un giro a bordo di un'imbarcazione nelle torbide acque del fiume.

La variegata scena di Cambridge si riflette tanto nella popolazione, con studenti di tutte le etnie, quanto nella gastronomia: oltre ai classici ristoranti dove gustare specialità tipiche a base di carne (bistecche o stufati) ma sopratutto di pesce (frutti di mare, salmone e merluzzo in primis), i locali più ambiti sono sicuramente i pub ispirati a Dublino, fra cui i rinomati The Eagle ed Elm Tree, vera anima notturna di Cambridge che si differenziano prettamente per le specialità di birre artigianali a disposizione e il tipo di musica da ascoltare.

Proprio a livello musicale Cambridge offre un notevole fermento (va ricordato che molti dei Pink Floyd sono usciti proprio da Cambridge) e periodici festival Rock, Blues, Folk che si susseguono annualmente, così come altri eventi di tipo scientifico (Science Festival) e culturale (Festival of Ideas).

Così come tutto il territorio britannico, Cambridge deve fare i conti con repentini cambi meteorologici che costringono, spesso e volentieri, a portare decine di abiti differenti. Generalmente, però, la città può contare su inverni piuttosto freddi, senza troppe precipitazioni, ed estati invece miti e mai afose.

Inizio pagina
}