Terms and Conditions

Condizioni Generali di Adesione al sito BedandBreakfast.com/it

Per Proprietari o Gestori immobiliari

 

 

 

1. Contenuto

 

(1)        Le presenti Condizioni Generali di Adesione disciplinano i rapporti tra tra HomeAway France SARL (“il Fornitore”), Marsiglia, Atrium 10.2 – 10, Place de la Joliette, 13567 Cedex 02, il quale agisce per conto della sua consociata BedandBreakfast.com Inc., e i Proprietari di case vacanze (di seguito, per brevità, il "Proprietario") nell’ambito delle operazioni commerciali relative all’utilizzo del sito BedandBreakfast.com/it

 

(2)        La versione vincolante per il Proprietario è quella in vigore al momento in cui lo stesso accede al sito del Fornitore. Solo la versione attualmente in vigore sarà visibile su tale sito e resterà accessibile per la consultazione per tutta la durata contrattuale. Il Fornitore non conserva le versioni precedenti delle Condizioni Generali di Adesione, pertanto si consiglia al Proprietario di stamparne o salvarne una copia.

 

(3)        Qualora il Proprietario rappresenti una persona giuridica, lo stesso dichiara di avere il potere di rappresentanza e l’autorizzazione necessarie per impegnare la società rappresentata ai fini delle presenti Condizioni generali.

 

(4)        Il Fornitore vieta espressamente la registrazione nel sito a qualsiasi soggetto privo della capacità giuridica sufficiente a concludere un contratto.

 

 

2. Oggetto

 

(1)        L’obiettivo del Fornitore è la concessione di spazi pubblicitari su un portale on-line dove i Proprietari possono proporre la locazione di camere presso strutture che gli stessi possiedono o gestiscono. Inoltre, il Fornitore si prefigge l’obiettivo di facilitare i contatti tra i Proprietari e i locatari potenziali (gli Ospiti) nonché le richieste e prenotazioni riguardanti gli annunci e le locazioni presenti sul portale.

 

(2)        Il Fornitore e/o le sue collegate è un soggetto terzo rispetto al contratto stipulato tra il Proprietario e l’Ospite. In nessun caso potrà essere invocata la responsabilità, extracontrattuale o contrattuale, del Fornitore per la soluzione, la mediazione o qualsiasi altro ruolo di intermediario che lo stesso potrebbe essere indotto a esercitare tra il Proprietario e l’Ospite, o per le conseguenze, di qualsivoglia natura, derivanti da una controversia tra il Proprietario e l’Ospite.

 

 

3. Conclusione del contratto

 

(1)         Con l’adesione a BedandBreakfast.com/it si instaura un rapporto contrattuale della durata di un anno, a decorrere dalla data del primo pagamento effettivo. Il rinnovo avviene in modo automatico alla scadenza, alle tariffe in vigore per la medesima prestazione e con lo stesso piano di pagamenti, salvo espresso rifiuto da parte del Proprietario di rinnovare l’adesione mediante preavviso di almeno 15 giorni prima della scadenza. Ai Proprietari sarà comunicata la scadenza della loro adesione e l’imminenza del rinnovo tramite email o per posta 30 giorni prima della data di scadenza. Gli sconti e le offerte speciali concessi durante il periodo contrattuale non si applicano al periodo prorogato.

 

(2)        I pagamenti si effettuano a cadenza annuale per un periodo di 12 mesi mediante prelievo automatico dalla carta di credito del Proprietario (Visa, MasterCard o Discover); il Proprietario dovrà autorizzare preventivamente la sua banca a effettuare tale prelievo. Qualora il Proprietario decida di annullare l’autorizzazione di addebito automatico, lo stesso dovrà immediatamente informare il Fornitore utilizzando il modulo di contatto o telefonando al numero 06.99367706. Eventuali spese aggiuntive potranno esssere fatturate nel caso in cui la banca del Proprietario rifiutasse un prelievo automatico. Il Proprietario può, inoltre, scegliere di pagare la sua adesione annuale mediante bonifico o PayPal da un conto bancario. I pagamenti con carta di credito saranno effettuati utilizzando il sistema crittografico SSL (Secure Socket Layer) a 128 bit per l’inserimento del codice utente e della password.

 

(3)        Qualora il contratto di adesione sia disdetto dal Proprietario nel periodo che intercorre tra la fine della garanzia di 90 giorni e la scadenza dell’abbonamento, saranno fatturate al Proprietario le spese di recesso pari all’importo dovuto per il restante periodo.

 

(4)        Eventuali modifiche apportate agli abbonamenti annuali (aggiornamento, abbonamento seconda città, ecc.) saranno fatturate in proporzione al corrispondente piano di pagamento (mensile o annuale). Alle nuove adesioni e ai prodotti aggiuntivi si applica una garanzia soddisfatti o rimborsati di 90 giorni.

 

 (5)       Nel momento in cui un Proprietario sottoscrive un abbonamento per un annuncio, ma non finalizza la creazione di tale annuncio, ovvero tale annuncio non appare sul sito per una qualsivoglia ragione, il Fornitore potrà procedere al rimborso dell'abbonamento unicamente su richiesta del Proprietario tramite modulo di contatto nei tre mesi successivi al pagamento effettivo e a condizione che (i) l'annuncio non sia apparso sul sito nei primi tre mesi, (ii) la mancata pubblicazione dell'annuncio sul sito non sia dovuta alla mancata osservanza da parte del Proprietario delle indicazioni del Fornitore per completare l’annuncio.

 

(6)        Il Fornitore si riserva il diritto di rifiutare la pubblicazione di un annuncio qualora ritenga, a sua discrezione, che detto annuncio sia fraudolento o contrario alle disposizioni delle presenti Condizioni Generali.

 

 

4. Ammissibilità della struttura e utilizzo del servizio

 

(1)        Il Fornitore vincola le richieste di adesione al riscontro della conformità della struttura del Proprietario agli standard del sito e ai tipi di strutture. Le strutture ammissibili devono avere meno di 40 camere, a eccezione delle strutture di interesse storico (albergo di oltre 50 anni). La colazione deve essere servita o resa disponibile, e le camere devono essere decorate in modo individuale. Non sono ammesse le strutture che fanno parte di grandi catene e la cui decorazione e architettura è uniforme. Nel caso in cui un’impresa comprenda più strutture, ogni struttura dovrà essere iscritta separatamente sul Sito. Dette strutture comprendono, a titolo esemplificativo e non limitativo: alberghi/motel, campeggi, appartamenti e parcheggi per camper.

 

 

Il Fornitore si riserva il diritto di rifiutare l’adesione di una struttura a sua discrezione.

 

(2)        All’atto dell’iscrizione, a ogni Proprietario sarà attribuito un profilo utente che dà accesso all’Area Proprietario, una pagina riservata al Proprietario nella quale sono registrati tutti i dati e le informazioni sulla struttura fornite all’atto della registrazione.

 

(3)        L’Area Proprietario offre al Proprietario diversi strumenti per gestire il suo o i suoi annunci; è inoltre possibile, per il Proprietario, gestire le diverse richieste di informazioni e di prenotazione inviate dagli Ospiti, aggiornare i propri annunci e informazioni personali, nonché accedere alle informazioni relative al proprio abbonamento. Tali funzioni, nonché l’Area Proprietario, sono messe a disposizione così come sono, e il Fornitore non garantisce che l’Area Proprietario e le sue funzioni siano complete e prive di errori.

 

(4)        Anche gli Ospiti hanno la possibilità di pubblicare i loro giudizi sul bed&breakfast del Proprietario ("Opinione"). Il Proprietario riceverà una notifica per email ogni volta che un’opinione sarà inserita sul suo annuncio, e avrà la possibilità di rispondere ("risposta del Proprietario"). Il Fornitore non è tenuto a effettuare alcuna verifica, né ha la capacità di verificare l'esattezza e la veridicità dei giudizi espressi dagli Ospiti. L’unica possibilità per il Proprietario, garantita dal Fornitore, è di pubblicare una risposta al giudizio in questione.

 

(5) Il Fornitore esige che i giudizi degli Ospiti e le risposte del Proprietario rispettino le regole previste dalle condizioni di approvazione dei giudizi e ha la facoltà di rifiutarne la pubblicazione qualora reputi che taluni giudizi o risposte non rispettano le suddette condizioni. Qualora un tal giudizio o una tale risposta sia stata pubblicata sul sito nel mancato rispetto delle condizioni del Fornitore, quest’ultimo si riserva il diritto, a sua totale discrezione, di ritirarla immediatamente.

 

 

5. Annunci e servizi

 

(1)        Il Fornitore propone 5 tipi di abbonamento (Bronze, Silver, Gold, Platinum, Diamond) secondo il livello di visibilità desiderato. Il tipo di abbonamento scelto determina il posizionamento dell’annuncio del proprietario nei risultati di ricerca della zona corrispondente, il numero di fotografie autorizzate e il tipo di contenuto dell’annuncio. Più il posizionamento è alto, maggiori sono le opportunità di rendersi visibili ai viaggiatori. I diversi tipi di abbonamento, le relative tariffe e vantaggi sono consultabili nella pagina di presentazione degli abbonamenti.

 

Tutti gli annunci appaiono sul sito BedAndBreakfast.com sotto forma di riepilogo del risultato di una ricerca accompagnato da una fotografia della proprietà che rimanda a un annuncio a piena pagina.

 

(2)        L’annuncio potrà, inoltre, apparire (con o senza fotografie) sui siti associati ai siti del Fornitore così come sui siti dei collaboratori con cui il Fornitore abbia concluso un accordo di distribuzione del contenuto (che possono essere siti operanti in altri paesi) rinvianti all'annuncio a piena pagina (con o senza la funzione della traduzione automatica). Tuttavia, il riepilogo di un risultato di ricerca con una fotografia apparirà solo sui siti che propongono questa funzione.

 

(3)        I riepiloghi dei risultati di ricerca sono pubblicati sulla base dell'algoritmo del Fornitore. Gli Ospiti possono altresì effettuare una ricerca di bed&breakfast secondo i seguenti criteri:

 

-          valutazione media

-          numero di commenti

-          prezzi

-          offerte speciali.

 

 

(4)        Il Fornitore ha attivato il servizio Google Traduttore su alcuni dei siti associati al sito del Fornitore. Tale servizio traduce tutto o parte del contenuto dell’annuncio del Proprietario quando detto annuncio è divulgato sui siti associati a quello del Fornitore. Tuttavia, il Fornitore informa il Proprietario che si tratta di un sistema di traduzione automatica con elevata probabilità di errori. Il Proprietario è tenuto a controllare la traduzione al fine di assicurarsi che il contenuto sia tradotto correttamente, e del quale sarà ritenuto unico responsabile, e avrà la possibilità di pubblicare le proprie traduzioni nell’Area Proprietario.

 

(5)        L’annuncio della struttura ammissibile sarà pubblicato nella città o nel paese in cui la stessa si trova. Inoltre, il Fornitore offre la possibilità di pubblicare l’annuncio anche in città vicine, come specificato nella clausola (7).

 

Su ogni annuncio pubblicato sul Sito è presente una mappa di Google Maps che localizza la proprietà di ogni annuncio. A tal fine, il Proprietario deve garantire che l’indirizzo indicato per ogni annuncio nell’Area Proprietario sia esatto. Con la pubblicazione del suo annuncio, il Proprietario certifica di aver letto e accettato le Condizioni Generali del servizio di Google Maps.

 

(6)        Nel caso in cui il Proprietario possieda un proprio sito indipendente ove siano pubblicati i suoi annunci relativi ai bed & breakfast, il Fornitore autorizza il Proprietario a inserire sul sito indipendente un link ipertestuale verso il portale del Fornitore, a condizione, tuttavia, che il Proprietario abbia pubblicato sul sito del Fornitore almeno il 50 % dei bed & breakfast che appaiono sul sito personale. Qualora il Fornitore riscontri il mancato rispetto di tale condizione, avrà la facoltà, a sua totale discrezione, di rimuovere dal sito del Proprietario i link in questione.

 

 

6. Servizi a pagamento aggiuntivi

 

Il Fornitore mette a disposizione, e nel corso del tempo potrà aggiungere o rimuovere, dei servizi a pagamento aggiuntivi ("Servizi a pagamento aggiuntivi"). Detti servizi includono attualmente:

 

(1)        Il servizio «Supporto alla redazione dell’annuncio» mette a disposizione del Proprietario un servizio di consulenza da parte di esperti finalizzato ottimizzare l’annuncio del Proprietario. La creazione di un annuncio ottimizzato favorisce l’attività di ricerca da parte degli ospiti ed è calcolata nell’algoritmo di presentazione dei risultati del sito, ma non può in nessun caso garantire l’ottenimento di risultati in termini di visibilità e di prenotazioni.

 

(2)        Il servizio aggiuntivo « Opzione Seconda Città » permette al Proprietario di fare apparire il proprio annuncio nei risultati di ricerca della città selezionata dal Proprietario, la quale deve essere situata a non oltre 50 chilometri dalla struttura.

 

(3)        Il Proprietario ha la possibilità, inoltre, di partecipare ai concorsi che gli permettono di essere eletto "B&B in Primo Piano". La fotografia della struttura che rimanda alla pagina contenente le informazioni complete sulla proprietà sarà quindi aggiunta alla lista di rotazione delle fotografie che appaiono a destra dei risultati di ricerca nelle relative regioni. Al fine di beneficiare di tale servizio è necessario leggere e accettare le relative condizioni generali.

 

(4)        Oltre al servizio Google Traduttore, il Fornitore offre anche la possibilità di far tradurre l’annuncio da un’agenzia di traduzioni professionale. Tale servizio è a pagamento e tutti costi relativi al lavoro dell’agenzia di traduzione saranno a carico del Proprietario. Il Fornitore declina sin da ora ogni responsabilità connessa alla qualità della traduzione effettuata da terzi.

 

(5)        Il servizio « Calendario delle disponibilità » permette al Proprietario di inserire nel suo annuncio un link verso il calendario indicante le date occupate e quelle disponibili della sua struttura. Il Proprietario è l’unico responsabile dell’aggiornamento del proprio calendario delle disponibilità.

 

(6)        Il servizio « B&B del mese » dà la possibilità al Proprietario di partecipare a un concorso allo scopo di posizionare la sua struttura in cima all’elenco dei risultati sulla pagina dei risultati di ricerca di tutte le città interessate dalla locazione per un mese. Per beneficiare di tale servizio è necessario leggere e accettare le relative condizioni generali.

 

(7)        Per maggiori informazioni sui servizi a pagamento aggiuntivi, consultare il sito BedandBreakfast.com. Ogni servizio a pagamento aggiuntivo può essere soggetto a condizioni generali specifiche, che saranno messe a disposizione del Proprietario all’atto della sottoscrizione di tali servizi.

 

 

7. Risoluzione del contratto

 

Qualora il Fornitore stabilisca, o dichiari in tal senso, che (a) un annuncio o un qualsivoglia contenuto associato a un Proprietario costituisce una violazione delle presenti Condizioni Generali, della legge, della normativa applicabile o dei diritti in capo a persone fisiche o persone giuridiche, (b) un Proprietario ha pubblicato materiale non appropriato o ha fatto un cattivo uso del sito, (c) l’annuncio di un Proprietario o le modalità di locazione sono inaccettabili o scorrette (a mero titolo esemplificativo e non limitativo, nel caso in cui un Proprietario effettui una doppia locazione per la medesima camera e per la stessa data a Ospiti diversi, o effettui operazioni che possono essere qualificate scorrette o inappropriate secondo gli usi del settore della locazione turistica), (d) il Proprietario commette una violazione delle presenti Condizioni Generali o è inadempiente verso qualsiasi obbligo nei confronti del Fornitore, delle sue collegate o degli Ospiti, (e) un Proprietario commette o ha commesso ingiuria o diffamazione verso un qualsiasi impiegato o rappresentante del Fornitore, (f) un Proprietario utilizza una falsa identità, o (g) un qualsiasi comportamento analogo si è verificato verso un soggetto collegato al Fornitore, il Fornitore ha la facoltà di recedere o di rimuovere (i) l'annuncio oggetto della controversia, (ii) tutti gli annunci di cui il Proprietario è titolare (nonché, ai fini della chiarezza, qualsiasi servizio a pagamento aggiuntivo collegato a detti annunci), immediatamente e senza rimborso dei costi dell'abbonamento o di eventuali altri costi sostenuti dal Proprietario. Un Proprietario o un annuncio contrario a una qualsiasi delle suddette condizioni costituisce pertanto violazione delle presenti Condizioni Generali. Il Fornitore non si assume alcun obbligo di esaminare i reclami.

 

 

8. Diritti e obblighi del Fornitore

 

(1)        Il Fornitore si riserva il diritto di modificare la presentazione del Sito in qualsivoglia momento e senza informare preventivamente il Proprietario, a condizione che tali modifiche non pregiudichino l’oggetto o la funzione del portale necessari a tutelare gli interessi del Fornitore e non rechino alcun pregiudizio concreto agli interessi del Proprietario.

 

(2)        Il Fornitore si prodigherà ragionevolmente sul piano commerciale affinché le fotografie trasmesse sotto forma di file o stampate siano riprodotte negli annunci nel modo più fedele possibile all’originale. Il Proprietario riconosce, tuttavia di essere stato informato sin da ora dal Fornitore che eventuali differenze rispetto alle immagini originali possono verificarsi al momento della scansione delle immagini non digitali o a seconda della diversa regolazione degli schermi.

 

(3)        Al fine di mantenere il Sito tecnicamente aggiornato, il Fornitore potrebbe dover effettuare una manutenzione occasionale con conseguenti limiti di accesso al sito. Ove possibile, il Fornitore programmerà tale manutenzione in modo tale da incidere il meno possibile sugli interessi del Proprietario.

 

(4)        Il Fornitore propone altresì un modulo di contatto che l’Ospite può utilizzare per lo scambio di informazioni. Il Proprietario riconosce che, allo stato attuale della tecnologia, il Fornitore non può garantire che soggetti terzi non saranno in grado di utilizzare o di accedere al sistema del Fornitore per leggere, intercettare o copiare messaggi di cui non sono destinatari. Il Fornitore declina sin da ora qualsiasi responsabilità derivante da un accesso e da un utilizzo illecito del Sito e del suo database da parte di terzi.

 

(5)        Il Fornitore non effettua verifiche dell’identità dei Proprietari che registrano locazioni sul sito. Qualora il Fornitore, in particolare in caso di segnalazione da parte di un Ospite, sospetti che i dati inseriti dal Proprietario siano errati, ha il diritto, ma non l’obbligo, di verificare l’identità dei Proprietari.

 

(6)        Il Fornitore s’impegna a rispettare le disposizioni della legge del 6 gennaio 1978 relativa all’informatica, ai file e alle libertà. Il Proprietario accetta che le sue coordinate, e precisamente i numeri di telefono e gli indirizzi di posta, siano trasmessi agli Ospiti che si informano su una o più delle sue proprietà. Per qualsiasi ulteriore informazione, consultare la Tutela della Privacy.

 

 

9. Proprietà Intellettuale

 

(1)        Il Fornitore è il proprietario esclusivo del Sito. Ogni riproduzione del Sito, o di qualsivoglia sua parte, è strettamente vietata.

 

(2)        Il Proprietario può scaricare, mostrare a video o stampare delle pagine individuali al fine di provare l’esistenza del contratto stipulato tra il Fornitore del servizio e se medesimo. La dicitura « © 2001- BedandBreakfast.com Inc. – Proprietà riservata » deve essere chiaramente leggibile in tutti i file e su tutte le stampe di dette pagine.

 

 

10. Diritti e obblighi del Proprietario

 

(1)        Il Proprietario s’impegna a fornire informazioni esatte riguardo alla propria identità personale e ai propri estremi di pagamento, e a pubblicare annunci esclusivamente relativi ai bed & breakfast che ha il diritto di dare in locazione.

 

(2)        I moduli messi a disposizione del Proprietario da parte del Fornitore devono essere utilizzati seguendo le relative istruzioni indicate sul portale e possono essere utilizzati esclusivamente nell’ambito della pubblicazione sul portale di un annuncio relativo alla proprietà del Proprietario. In particolare, il Proprietario non può pubblicare un unico annuncio contenente diverse strutture senza aver sottoscritto il servizio corrispondente o proporre la locazione di una struttura diversa da quella presentata sul portale.

 

(3)        Il Proprietario s’impegna a fornire informazioni esatte e complete riguardanti la proprietà, e (a) nel caso in cui il Proprietario fornisca una traduzione, lo stesso dovrà garantire che il relativo contenuto è esatto ed è fedele al testo in lingua originale, (b) eventuali informazioni ingannevoli saranno rimosse dall’annuncio. Il Proprietario si assumerà la piena ed esclusiva responsabilità di eventuali errori o informazioni ingannevoli contenuti nell’annuncio.

 

(4)        Il Proprietario si impegna a rispettare gli obblighi legali di cui agli Articolo 10 della Direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione, in particolare il commercio elettronico in materia di informazioni relative alla proprietà che devono essere fornite agli Ospiti, laddove detti Articoli si applicano al Proprietario.

 

(5)        Il Proprietario è tenuto a mantenere la riservatezza delle informazioni di connessione al suo conto e di non divulgarli a terzi. Nel caso in cui il Proprietario riceva una richiesta di tali dati da parte di un terzo, non dovrà divulgarli e dovrà tempestivamente informare di tale richiesta il Fornitore mediante il modulo di contatto. Qualora il Proprietario venga a conoscenza che un terzo non autorizzato ha avuto accesso al suo conto, dovrà informare tempestivamente il Fornitore mediante il modulo di contatto e procedere alla modifica del proprio codice identificativo e della propria password.

 

(6)        Il Proprietario s’impegna a rispettare il Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali, in particolare in merito all’obbligo di fornire le informazioni agli Ospiti, di rettificare le informazioni fornite dagli Ospiti al Fornitore e di rispettare le normative e le disposizioni di legge relative alla raccolta, alla conservazione e all’utilizzo dei dati.

 

(7)        I messaggi di posta elettronica e le raccomandazioni di siti trasmessi mediante la funzione «Consiglia questo sito» possono essere inviati solo con il consenso del destinatario.

 

(8)        Il Proprietario è tenuto a verificare l’annuncio prima di sottoporlo al Fornitore al fine di assicurarsi che non infranga alcuna legge o normativa applicabile. Il Proprietario è il solo ed esclusivo responsabile delle conseguenze derivanti dal mancato rispetto delle leggi applicabili al contenuto del suo annuncio. Il Fornitore declina sin da ora ogni responsabilità relativa al controllo e alla verifica della conformità degli annunci pubblicati dai Proprietari alle leggi o normative applicabili.

 

(9)        Il Proprietario è il solo responsabile della fatturazione, contabilità e pagamento alle autorità competenti di qualsiasi tassa, imposta o canone (inclusa l’IVA, laddove applicabile) sui redditi percepiti.

 

(10)      Qualora il Proprietario abbia la partita IVA registrata nel proprio paese, dovrà trasmettere un numero di partita IVA valido al Fornitore. La validità del numero dovrà essere verificata mediante il sistema VIES http://ec.europa.eu/taxation_customs/vies/. Il Fornitore applicherà l’autoliquidazione dell’IVA al Proprietario. Quest’ultimo dovrà trasmettere immediatamente un numero di partita IVA valido, non oltre trenta (30) giorni successivi alla registrazione. Se il numero di partita IVA è trasmesso dopo i primi 30 giorni, il Proprietario non effettuerà alcun rimborso dell’IVA. Nel caso in cui il Proprietario sia assoggettato al pagamento dell’IVA in France, il Fornitore fatturerà l’IVA francese.

 

(11)      Il Fornitore si riserva il diritto di trasferire le presenti Condizioni Generali, e di assegnare o subappaltare a un terzo tutto o parte dei diritti e degli obblighi ai sensi delle presenti Condizioni Generali, tuttavia, in nessun caso ciò avverrà in modo tale da ridurre le garanzie concesse ai Proprietari in virtù delle presenti Condizioni Generali.

 

 

11. Diritti dei Proprietari sul contenuto

 

(1)        Il Proprietario dichiara di detenere tutti i diritti sul testo, sulle immagini e su qualsiasi altro contenuto dell’annuncio inviato al Fornitore. In particolare, il Proprietario dichiara di essere in possesso delle necessarie autorizzazioni delle persone rappresentate nelle fotografie pubblicate (modulo di autorizzazione di pubblicazione) nonché dell’autorizzazione del proprietario di utilizzare le fotografie che raffigurano la sua o le sue proprietà (modulo di autorizzazione del Proprietario).

 

(2)        Il Proprietario dichiara di essere autorizzato a utilizzare tutti i marchi depositati o qualsiasi altro diritto di proprietà industriale o intellettuale relativo a oggetti o persone raffigurate in qualsivoglia immagine o simbolo eventualmente contenuti nell’annuncio.

 

(3)        Nel trasmettere il contenuto al Fornitore, il Proprietario acconsente che esso sia utilizzato dal Fornitore o da un altro soggetto del gruppo HomeAway per la pubblicazione dell’annuncio.

 

 

12. Manleva

 

Il Proprietario si impegna a manlevare il Fornitore contro eventuali reclami avanzati da terzi, in particolare qualsiasi reclamo avanzato da un Vacanziere contro il Fornitore e/o il Proprietario in relazione alla pubblicazione di un annuncio da parte del Proprietario sul portale del Fornitore.

 

 

13. Divieti

 

È fatto divieto al Proprietario o a un terzo di:

 

(a)        utilizzare il contenuto del Sito del Fornitore, compresi i dati pubblicati sul sito, mediante l’ausilio di qualsivoglia sistema automatizzato o manualmente, in particolare al fine di copiarli, divulgarli, riprodurli, trattarli, tradurli, decompilarli o di concedere un qualsivoglia diritto d’uso dei dati o altro; metterli, anche non intenzionalmente, in modo parziale o totale, a disposizione del pubblico.

 

(b)        utilizzare un qualsiasi procedimento o meccanismo automatico, come gli spider di indicizzazione o altri programmi, allo scopo di monitorare il contenuto del Sito del Fornitore;

 

(c)        utilizzare il sito per scopi diversi dalla pubblicazione di annunci delle strutture e/o la ricerca di strutture, o l’invio di messaggi validi (per esempio, al fine di inviare messaggi non sollecitati);

 

(d)       trasmettere, inviare in qualsiasi modalità o attivare qualsiasi contenuto o programma in grado di danneggiare il sistema, o utilizzare qualsiasi materiale o programma informatico con contenuti dannosi o contenente programmi nocivi.

 

(e)        pubblicare un contenuto che costituisce una violazione delle leggi o delle norme penali in vigore, in particolare le normative in materia di protezione dei dati personali e della privacy, o istigare chiunque a infrangerle;

 

(f)        utilizzare o accedere al sito del Fornitore, in modo tale da pregiudicare il sistema informatico o il sito.

 

(g)        fare riferimento al Fornitore o alle sue collegate, in qualsiasi maniera che possa far credere che il Proprietario, la proprietà, l'annuncio o il sito web sia sponsorizzato, collegato, associato o approvato dal Fornitore o dalle sue collegate.

 

 

14. Diritto di interruzione o rimozione delle offerte

 

Qualora il Proprietario effettui in ritardo il pagamento del costo dell’abbonamento o di qualsiasi altro costo, o nel caso in cui un terzo chieda la rimozione di un annuncio sulla base di una presunta violazione dei marchi, dei diritti d’autore, o delle leggi in materia di concorrenza o di tutela della privacy e/o dei dati personali, o per qualsiasi altra valida ragione e il Proprietario non sia in grado di provare al Fornitore il proprio diritto di rendere pubblico il contenuto, immagini e/o fotografie incluse, il Fornitore avrà il diritto di interrompere o rimuovere, in via temporanea o definitiva, l’annuncio del Proprietario, ferma restando la facoltà di adottare ogni altra misura di tutela.

 

15. Responsabilità del Proprietario

 

Il Proprietario sarà ritenuto unico responsabile di tutte le ripercussioni finanziarie derivanti dai danni subiti dal Fornitore a causa della trasmissione o dell’invio di un contenuto o di un programma da parte del Proprietario, causando danni al materiale del Fornitore, in particolare danni al sistema o ai suoi dati o causando il disfunzionamento di detto sistema o danneggiamenti allo stesso. Le ripercussioni finanziarie di cui sopra includono gli onorari di avvocati e periti.

 

 

16. Limitazione di responsabilità del Fornitore

 

In caso di violazione da parte del Fornitore di uno dei suoi obblighi sostanziali, la sua responsabilità sarà limitata all’importo versato dal Proprietario al Fornitore nell’ambito della pubblicazione dell’annuncio sul portale del Fornitore.

In nessun caso il Fornitore potrà essere ritenuto responsabile del mancato guadagno o di altro danno diretto, indiretto, speciale, accessorio o punitivo causato dal sito, dal suo utilizzo, o da una transazione effettuata dagli utenti, anche nel caso in cui il Fornitore sia stato avvisato dell’eventualità di tale pregiudizio. In caso di disaccordo verso una delle disposizioni contenute nelle presenti Condizioni Generali, si invita a non utilizzare questo sito. In ogni caso, la responsabilità del Fornitore nei confronti degli utenti sarà limitata alla somma pari al maggiore importo tra (a) le spese versate dall’utente al Fornitore nei sei mesi che precedono l’azione legale che ha richiamato la responsabilità del Fornitore, (b) l’importo di cento euro (100€).

 

 

17. Comunicazioni al Fornitore

 

(1)        Le comunicazioni del Proprietario al Fornitore dovranno essere inviate a BedandBreakfast.com, Inc, 1011 W Fifth Street, Suite 300, Austin, TX 78703, USA, ovvero utilizzando il modulo di contatto.

 

(2)        Le comunicazioni riguardanti le violazioni ai diritti d’autore devono includere i seguenti elementi:

 

(a)        indirizzo postale, numero di telefono e indirizzo di posta elettronica del mittente della comunicazione;

 

(b)        informazioni dettagliate sul contenuto in questione (allegare un’immagine o citare il testo), nonché un link al sito;

 

(c)        una dichiarazione formale che attesti che:

 

(i)         il Proprietario è il proprietario o il titolare di una licenza esclusiva per i diritti di proprietà industriale o intellettuale dell’opera in questione;

 

(ii)        il Proprietario non ha autorizzato l’uso dei documenti in questione nell’ambito del portale del Fornitore.

 

 

18. Legge applicabile e foro competente

 

(1)        Le relazioni tra le parti saranno disciplinate esclusivamente dalle leggi dello Stato del Texas.

 

(2)        Ogni controversia tra il Fornitore e il Proprietario sarà devoluta alla competenza esclusiva dei tribunali di Austin, Texas.

 

 

19. Clausole generali

 

Qualora una o più clausole delle presenti Condizioni sia considerata invalida, tale invalidità non pregiudicherà le restanti disposizioni contrattuali.

 

Ultima modificazione 5 Giugno 2013